Il regno d’Inverno – Di Salvo Orlando

"Cold" - Betulle innevate

Contro tutti le stereotipate visioni del paesaggio siciliano, che spesso mette al centro dell’immaginario collettivo magnifiche spiagge assolate e campagne arse dal sole, questo mio piccolo portfolio vuole fare breccia nel cuore invernale della sorprendente Sicilia innevata e ghiacciata. Per molti un paesaggio di questo genere è più sinonimo di scenari alpini di altre regioni, ma per me è un modo di comunicare il carattere nascosto di questo meraviglioso fazzoletto di terra che è la Sicilia. Non ci sono i gran landscape delle Alpi o le imponenti cascate di ghiaccio che hanno reso il paesaggio invernale uno spettacolo fotogenico nel resto del mondo, però quando guardo più intimamente un bosco etneo innevato o quando guardo il ghiaccio formarsi sui nostri piccoli laghi di montagna, non posso rimanere indifferente e inizio a fotografare per dare il giusto riconoscimento al bianco candore dell’ inverno in Sicilia.

"Frozen" - Una foglia su una lastra di ghiaccio in una gelida mattinata invernale
“Frozen” – Una foglia su una lastra di ghiaccio in una gelida mattinata invernale

 

"The touch of snow" - Un pino modellato dal vento e dal pendio sulle alte quote dell'Etna
“The touch of snow” – Un pino modellato dal vento e dal pendio sulle alte quote dell’Etna

 

"Inside Blizzard" - Tormenta di neve nel Parco dell'Etna
“Inside Blizzard” – Tormenta di neve nel Parco dell’Etna

 

"The colors of white" - Betulle e pini nella neve
“The colors of white” – Betulle e pini nella neve

 

"Three souls" - Nella foresta dei pini giganti tre giovani alberi emergono dalla nebbia
“Three souls” – Nella foresta dei pini giganti tre giovani alberi emergono dalla nebbia

 

"The Memory Of Trees" - Pini larici all'alba
“The Memory Of Trees” – Pini larici all’alba

 

"Things are not as they used to be" - Come avviene ormai da qualche anno, alcune giornate invernali precedono l'arrivo dell'autunno portando neve e vento. Nelle faggete più in alta quota sull'Etna le foglie vengono strappate via dal vento ancora verdi, poggiando su un sottobosco imbiancato
“Things are not as they used to be” – Come avviene ormai da qualche anno, alcune giornate invernali precedono l’arrivo dell’autunno portando neve e vento. Nelle faggete più in alta quota sull’Etna le foglie vengono strappate via dal vento ancora verdi, poggiando su un sottobosco imbiancato

 

Lo scheletro di un pino innevato
Lo scheletro di un pino innevato

 

La foresta di pini sul versante ovest dell'Etna
La foresta di pini sul versante ovest dell’Etna

 

Forti nevicate investono le betulle lungo le pendici dei Crateri Sartorius
Forti nevicate investono le betulle lungo le pendici dei Crateri Sartorius

 

il sole emerge fra due rocce e si riflette in una lastra di ghiaccio che sembra mare
il sole emerge fra due rocce e si riflette in una lastra di ghiaccio che sembra mare

 

Prime luci dell'alba sui Crateri Sartorius
Prime luci dell’alba sui Crateri Sartorius

Immagine di copertina: “Cold” – Betulle nella neve

Related Entries

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 7 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Andrea Pozzi

Autunno Scozzese

Fortunato Gatto

Inverno scozzese

La piana

Luca Giustozzi

Pianeta Etna

Plitvice

Pollino

Salvo Orlando

Siberia

Tre Cime di Lavaredo

Vincenzo Mazza